UN ANNO FA IL TREMENDO
DELITTO DI MARGNO. PER I PIÙ
ANCORA INCOMPRENSIBILE

MARGNO – Poche immagini, pura cronaca e il tentativo, “scientifico” grazie a un’esperta di provare se non altro a interpretare (comprendere resta pressoché impossibile) quanto accaduto esattamente un anno fa, il 27 giugno del 2020 a Margno.

Quando Mario Bressi, impiegato 45enne originario di Gorgonzola e residente a Gessate, sposato e padre di due gemelli di 12 anni uccise con le sue stesse mani i figli e poi si gettò nel vuoto a Cremeno…

L’ARTICOLO COMPLETO SU VALSASSINANEWS:

UN ANNO FA IL DRAMMA DI MARGNO. PER I PIÙ ANCORA INCOMPRENSIBILE

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Valsassina, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .