ELEZIONI/LIBERTÀ E AUTONOMIA:
“VOGLIAMO SCALZARE IL PD”.
E QUEL RETROSCENA DI DESTRA

liberta-e-autonomia-provincialiLECCO – Rappresentano “l’altro” centrodestra, ma precisano che si tratta di una lista civica non legata a nessun partito. Nemmeno a Lombardia popolare, che però li ha aiutati mettendo a disposizione la sede per la presentazione. Libertà e autonomia, civica che parteciperà alle prossime elezioni provinciali, punta soprattutto alla coesione territoriale. “Abbiamo scelto dodici persone che rappresentano tutta la provincia, dalla Valsassina alla Brianza – afferma il consigliere provinciale uscente Mattia Micheli -. Non abbiamo condiviso in tutto e per tutto  le scelte dell’attuale maggioranza, per questo ora ci presentiamo dando così un’alternativa”.

Lo sottolinea anche l’altro consigliere di Villa Locatelli Alfredo Casaletto: “La nostra intenzione è portare al centro del dibattito provinciale le istanze del territorio. E c’è tanto da fare, nonostante l’ente sia stato declassato”. Micheli rivela che in principio ci fu un contatto con gli esponenti degli altri movimenti di centrodestra. “C’era l’intenzione di creare una lista unica per andare contro al Pd, ma poi non è stato fatto nulla”.

La lista può contare su tre sindaci, ovvero Baldassare Mauri (Civate), Claudio Usuelli (Nibionno) e Luca Rigamonti (Monticello Brianza). Il candidato più giovane è Matteo Redaelli, 23enne di Rogeno, mentre il più anziano è proprio Mauri, 68 anni.

Qui tutti i candidati:

 

ALFREDO CASALETTO (già consigliere provinciale)
MATTIA MICHELI (già consigliere provinciale)
ANTONIO ARRIGONI NERI (consigliere comunale di Cremeno)
SARA GATTINONI (consigliere comunale di Ballabio)
BALDASSARE MAURI (sindaco di Civate)
ANTONIO PASQUINI (consigliere comunale di Crandola Valsassina)
CRISTIANO STEFANO PELA’ (consigliere comunale di Vercurago)
MATTEO REDAELLI (consigliere comunale di Rogeno)
LUCA RIGAMONTI (sindaco di Monticello Brianza)
ANDREA SECCHI (consigliere comunale di Olginate)
CLAUDIO USUELLI (sindaco di Nibionno)
TOMMASO VERALDI (consigliere comunale di Olginate)

 

 

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati