SCOPRIAMO LE ZOOTECNICHE
VALSASSINESI CON UN GIOVANE
ALLEVATORE: GIOVANNI CASTELLI

PASTURO – Dietro alle Manifestazioni Zootecniche Valsassinesi c’è una macchina organizzativa complessa. Tra le varie persone che rendono possibile l’evento della piana di Pasturo/Barzio, incontriamo Giovanni Castelli, 35 anni di Ballabio, allevatore di quinta generazione. È lui ad occuparsi della sezione dedicata ai bovini.

Dalle ultime edizioni la partecipazione degli allevatori sta crescendo anche grazie alla passione di giovani come lui. Oltre alle aziende lombarde ve ne sono altre che giungono da lontano, quella a fare più strada è una di Parma.

Con Castelli, nel video che segue, andiamo alla scoperta dell’anima della manifestazione, che ha una regina ed è la vacca dalla razza bruna, un animale caratteristico delle stalle e degli alpeggi prealpini lombardi.

> VAI ALLA VIDEO INTERVISTA

 

Pubblicato in: Ballabio, Economia, News, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati