LECCO, SCIPPI IN CITTÀ:
INCASTRATA UNA 40ENNE
PER LA TECNICA D’AZIONE

LECCO – Davanti al giudice delle indagini preliminari Salvatore Catalano, si è avvalsa della facoltà di non rispondere A.M., 40enne milanese da due anni a Lecco, accusata di diversi episodi di scippo in città nell’ultimo anno.

La donna, portata al carcere di Como dopo l’ultimo furto di qualche giorno fa, sarebbe stata collegata ai casi ancora irrisolti anche a causa della tecnica dello scippo, documentata da alcune immagini: questa infatti, a volte sostenuta da “colleghe”, era solita avvicinarsi alla vittima per poi spingerla a terra e fuggire col bottino.

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .