CALCIO LECCO, I MOVIMENTI:
RITORNA MATTIA LOCATELLI.
CON LUI IL PORTIERE FASCENDINI

LECCO – I soldi non ci sono, ma il mercato della Calcio Lecco dà qualche frutto. Così, dopo i ritorni in squadra di Mattia Malvestiti e Nicolas Parravicini, oltre all’ingaggio di Adriano Petullo, altri due calciatori sono arrivati all’ombra del Resegone.

locatelli-mattiaPer Mattia Locatelli si tratta di un ritorno a casa. Lecchese doc, cresciuto in bluceleste, passato per Sondrio e fino all’altro giorno all’Inveruno, il fratello del milanista Manuel darà man forte nel reparto avanzato.

Ventenne, ha già giocato per una stagione e mezza agli ordini di mister Alberto Bertolini, che lo ha convinto a vestire la casacca lecchese visto che non trovava spazio nel Milanese. E ovviamente ci sono state anche le rassicurazioni del curatore fallimentare Mario Motta che sta lavorando per recuperare i soldi necessari per poter proseguire l’esercizio provvisorio, arrivare a fine stagione e salvare il titolo sportivo.

marco-fascendiniMa anche un altro ex valtellinese è arrivato in città: si tratta di Marco Fascendini, portiere di 20 anni, che ha giocato per due stagioni da titolare con il Sondrio in serie D, anche lui (ovviamente) agli ordini di Bertolini.

Ora, dopo la retrocessione della passata stagione, l’estremo difensore non ha trovato spazio e quindi si accasa volentieri a Lecco.

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati