PIFFARERIO DONA “I PROMESSI SPOSI A FUMETTI” AL COMUNE

LECCO – Il Comune di Lecco ha ricevuto in dono dal disegnatore Paolo Piffarerio l’originale de “I Promessi Sposi a fumetti”, 74 tavole disegnate a china in bianco e nero.

La consegna ufficiale è avvenuta presso il Palazzo comunale alla presenza del Sindaco di Lecco Virginio Brivio, dell’Assessore alla Cultura Michele Tavola, del Direttore del Polo museale di Palazzo Belgiojoso Mauro Rossetto, di Laura Cassamagnaghi per Teka Edizioni e dei rappresentanti dell’Unione Commercianti di Lecco Paolo Panzeri ed Eugenio Milani.

L’intera opera verrà presentata al pubblico il prossimo autunno nella sala dedicata alle opere grafiche presso Palazzo delle Paure.

http://nova100.typepad.com/.a/6a00d8341c684553ef0134825221fd970c-piPubblicato per la prima volta nel 1985 dalle Edizioni San Paolo, “I Promessi Sposi a fumetti” è stato recentemente ristampato da Teka Edizioni in una nuova versione con un’appendice dedicata ai luoghi manzoniani.

Affermato fumettista, Piffarerio è stato uno degli illustratori di “Alan Ford” e de “La storia d’Italia a fumetti”, curata da Enzo Biagi per le Edizioni Paoline.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti