RESEGUP: IL 7 GIUGNO SI CORRE ANCHE PER STEPHANIE

stephanieLECCO – Il Politecnico ha ospitato ancora una volta la presentazione della “Resegup” la corsa di 24 km dal centro di Lecco al Resegone e ritorno, organizzata da 2Slow e prevista per sabato 7 giugno 2014.

Quest’anno la competizione, giunta alla quinta edizione, è divenuta “Primo campionato lombardo universitario di Skyrace”, trofeo dedicato alla memoria di Stèphanie Frigière, l’ice climber francese scomparsa negli scorsi giorni. L’allieva del Politecnico, accanita sportiva che aveva partecipato con successo alla Resegup, è stata ricordata con affetto dal professor Francesco Calvetti e da Paolo Sala, presidente di 2Slow, davanti ad un numeroso pubblico e agli ospiti d’onore Antonio Rossi, assessore allo Sport di Regione Lombardia e Alberto Francini, questore di Lecco. Nel 2014 la Resegup è inoltre stata inserita dalla Federazione italiana in “Italy Series”, il circuito delle migliori gare italiane di skyrunner ed è una delle cinque gare previste dalla “Mountain Running Cup” promossa da La Sportiva e Gore – Tex.

RESEGUP PRESENTAZIONETra gli ospiti intervenuti era presente anche Nicola Golinelli, vincitore delle ultime due edizioni con il miglior tempo assoluto (2 ore e 13 minuti), risultato raggiunto nonostante il leggendario aperitivo bevuto ‘al volo’ ad un km dall’arrivo. Lo sportivo ha sottolineato come il calore della folla, radunata all’arrivo in Piazza Garibaldi, insieme alla bellezza paesaggistica che si può ammirare nei 1800 m di dislivello della corsa, ne costituiscano i punti di forza.

La Resegup dimostra dunque di aver saputo rinnovarsi negli anni mantenendo intatti i suoi pregi ed è stata premiata con un crescente successo di pubblico: se nel 2013 gli iscritti erano 500, con 100 persone in lista di attesa, l’obiettivo per quest’anno è quello di 800 partecipanti, che potranno iscriversi dal 1° Marzo.

Che vinca il migliore!

Chiara Vassena

 

 

Pubblicato in: Montagna, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati