VOLLEY, OLGINATE PERDE 3-1
TERZO KO IN 4 GARE CASALINGHE
SABATO TRASFERTA A CINISELLO

olginate_ostianoOLGINATE – Nel campionato nazionale di Serie B2 femminile, terzo ko casalingo su quattro incontri per l’Elevationshop.com Olginate, che cede al Volley Ostiano per 1-3 (20-25, 25-19, 10-25, 19-25). Le olginatesi non riescono a fermare la striscia positiva delle cremonesi, terza forza del campionato, trascinate da Barbarini (21 punti, 67% in attacco) e Ravera (13 punti, 41% in attacco).

Le locali inseguono fin dai primi scambi, poi la reazione sul turno di battuta di Rinaldi che impatta a quota 14; dal 18-19 la fuga decisiva delle rivali, che piazzano un break di 2-6. Partenza sprint per le leoncine nel secondo parziale (9-2), le ospiti risalgono, coach Tirelli chiama time out sul 10-7, le cremonesi si avvicinano ulteriormente (15-14), ma la squadra di casa trova i colpi per andare di nuovo in fuga. Nel terzo set l’incredibile black-out per le olginatesi: le avversarie partono decise (2-7), Olginate pare reggere e mantiene il disavanzo sempre di 4 lunghezze fino al 10-14. Poi la squadra di Magri e Bonini piazza un break letale di 0-11. Quarto parziale con le ragazze di coach Tirelli e Rebecca costrette a rincorrere, causa una partenza ancora contratta (6-11). Sino al 18-21 le olginatesi sembrano avere l’opportunità di risalire, poi ancora un pesante black-out che lancia Ostiano alla vittoria e al terzo gradino del podio.

Il commento di Alessandra Cortesi: “Terza sconfitta in casa, perdere così fa male. Siamo riuscite a pareggiare i conti dopo aver perso il primo set, purtroppo senza ingranare la marcia giusta nel terzo nel quale ci siamo perse nei nostri errori; quarto set perso con poca reazione e lucidità. Dobbiamo lavorare tanto su ogni fondamentale, difesa, ricezione, battuta e gestione dei colpi di attacco. Abbiamo avuto modo di confrontarci in spogliatoio alla fine del match e abbiamo trovato tutte insieme dei dettagli da migliorare in allenamento e lo faremo già da lunedì; insieme agli allenatori troveremo il giusto modo per reagire, tutte insieme con lo stesso obiettivo. Dobbiamo passare oltre e prepararci al meglio per i prossimi match: imperativo reagire subito, #unitepervincere”.

Tabellino: Colombo 2, Giudici 17, Rinaldi 13, Cattaneo 9, Boscolo Nata 9, Rocca 2, Francesca Comi (L), Rainoldi 1, Perego, Cortesi. N.e: Alice Comi, Acquistapace. All.: Tirelli e Rebecca.

Sabato prossimo, 9 dicembre, la Elevationshop.com Olginate farà visita all’Uniabita Cinisello (Milano), che in classifica segue le olginatesi a 1 punto: fischio d’inizio alle 21.00.

Pubblicato in: Olginate, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati