FOOTBALL: NIENTE PLAYOFF
PER I COMMANDOS BRIANZA.
LA SCONFITTA CHIUDE IL 2019

CREMONA – Trasferta a Cremona per i Commandos Brianza, battere i Wildcats era l’ultima speranza per raggiungere i playoff, vittoria che però non è arrivata per i ragazzi del football lecchese, sconfitti 44-19.

Una partita fantastica al di là del risultato, con un primo tempo di continui botta e risposta da parte dei due attacchi che sono andati nello spogliatoio sul risultato di 25-19 in favore dei padroni di casa. Nel secondo tempo una fatale penalità sul punto degli avversari che hanno conquistato un primo down automatico completando poi il drive con un touchdown e nel drive successivo un fumble dei biranzoli a poche yard dalla endzone ha decretato l’allungo finale e la sconfitta. Negli ultimi minuti, vista la situazione di punteggio, c’è stata occasione per fa esordire anche il giovanissimo secondo QB (classe 2002).

Le marcature brianzole della partita sono state di: Mirco Besana (WR) su lancio del Quaterback Stefano Rusconi; Andrea Ratti (RB) su corsa; Stefano Rusconi (QB) su corsa; l’unica conversione segnate (1 punto) è di Giulio Anghileri (WR) su lancio sempre di Rusconi.

Si chiude il 2019 in modo amaro ma a testa alta con un finale di stagione che ha visto un netto miglioramento rispetto alle prime due sfide; l’unica nota positiva è che la vittoria non sarebbe bastata ad accedere ai playoff in quanto i diretti concorrenti per l’unico posto disponibile, i Cocai Terraferma, hanno vinto la loro sfida aggiudicandosi quel posto.

“Sfrutteremo ora la pausa natalizia per riprenderci, recuperare le forze e gli infortunati. Un grande 2020 ci aspetta con qualche amichevole e il campionato 5-Men di cui siamo detentori del titolo” commentano i brianzoli.

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati