GREEN PASS E GRANDI EVENTI,
DADATI (LARIOFIERE): “DAL DPCM
OPPORTUNITÀ, NON PROBLEMI”

LECCO – Come abbiamo dettagliato in questa scheda su Lecco News, l’ultimo Dpcm approvato in queste ore prevede l’utilizzo del green pass non solo per la ristorazione al chiuso, parchi tematici, piscine, palestre, luoghi della cultura, ma anche per partecipare a competizioni sportive e in occasione di grandi eventi – come sagre e fiere.

Interpellato sul tema, ecco il commento del presidente di Lariofiere Fabio Dadati:  “Il Green Pass non rappresenta un problema ma un’opportunità per Lariofiere, ci permetterà di realizzare le manifestazioni previste a partire da Ristorexpo in calendario dal 26 settembre ed a seguire Mostra Artigianato. Questo provvedimento dà maggiore sicurezza a chi espone ed a chi visita le nostre fiere. Può essere un motivo in più per partecipare o visitare le mostre per chi è indeciso per timore di contagiarsi”.

“Lariofiere – aggiunge Dadati – è organizzata e non avrà alcuna difficoltà a mettere in atto una procedura snella e veloce per il controllo all’accesso. Invito a vaccinarsi tutte le persone che non lo hanno ancora fatto, l’esperienza di questi mesi che abbiamo vissuto e stiamo vivendo a Lariofiere come polo vaccinale massivo ha dimostrato che il vaccino è sicuro. I dati dell’epidemia nel mondo evidenziano che laddove ci si vaccina ci possono essere contagi, ma ricoveri e morti sono ridotti al lumicino e si può convivere con il Covid19″.

“Spero con tutto il cuore – conclude il presidente di Lariofiere – che chi è timoroso si convinca, si fidi della scienza, delle Autorità, e dia speranza a tutti i malati di patologie diverse che così potranno tornare ad accedere agli ospedali per curarsi. Aiuti i giovani che hanno bisogno di normalità, di stare insieme, di andare a scuola, di fare sport”.

RedEco

Pubblicato in: Eventi, lavoro, politica, Sanità, Cronaca, Covid-19, Hinterland, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .