CALCIO A 5, SERIE A2:
IL LECCO VITTORIOSO 8-1
SULLA FENICE VENEZIA

LECCO – Il Lecco domina la Fenice VeneziaMestre battendola 8-1 al Palataurus e si conferma tra le più belle realtà del girone A di Serie A2. Squadre in campo per la 6ª giornata di andata e i blucelesti di mister Pablo Parrilla dimostrano di non risentire delle fatiche di coppa controllando il gioco dall’inizio alla fine.

Una vera e propria prova di forza, come dimostra il primo tempo chiuso sul 5-0, arrotondando poi ulteriormente il risultato nella ripresa.

Lecco pericoloso già nelle prime battute di gioco con Espindola e Joao. Il gol arriva al 2′, con la deviazione di Yamoul sul tiro al volo da fuori di Espindola. Al 6′ invenzione di Espindola e tacco volante di Mattaboni per il 2-0. Passano 2′ e Hartingh serve Ferri davanti a Vento, il portiere ospite respinge la prima conclusione, ma la seconda si insacca. Il 4-0 è di Yamoul, al 12′, dopo un bel triangolo con Ferri che lo porta ad appoggiare il pallone nella porta ormai vuota. A chiudere il primo tempo sul 5-0 ci pensa Espindola, al 15′, servito da Sanchez.

Nella ripresa la musica non cambia. Joao e Ferri sfiorano il sesto gol, ma al 10′ Moscoso impegna Di Tomaso a tu per tu, la palla carambola sul corpo di Yamoul e si insacca per il 5-1. Lo stesso Yamoul, poco dopo, calcia fuori dalla destra non lontano dall’incrocio dei pali, mentre al 14′ Hartingh triangola con Ferri e da centro area firma il 6-1. 3′ più tardi arriva la doppietta di Mattaboni, bravo ad accentrarsi dalla destra e battere Vento da fuori area. Mister Parrilla manda in campo i giovani Balocchi, Rubinacci e Mareska. Proprio quest’ultimo, al 19′, ruba palla in mezzo al campo e viene steso, consentendo a Joao di chiudere i conti sull’8-1 trasformando il conseguente tiro libero.

Piovono cori e applausi dagli spalti del Palataurus. Il Lecco vince e convince, ma martedì è già tempo di tornare in campo per il turno infrasettimanale in trasferta contro la Domus Bresso.

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Giovani, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati