CALCIO, LECCO-VIRTUS VERONA
CON DUE ASSENZE PESANTI.
STADIO, OCCHIO ALLA VIABILITÀ

LECCO – Venerdì 23 dicembre alle 14.30 il Lecco ospita la Virtus Verona, formazione attualmente con undici punti in meno dei lariani in classifica.

“Hanno meno punti di quanti ne meritino – riconosce Luciano Foschi nella conferenza pre partita – e ci creeranno sicuramente parecchie difficoltà. Sarà una partita dura nell’uno contro uno, dovremo essere bravi a vincere più duelli possibile”.

Se i lecchesi dovranno fare a meno di Giudici, mister Fresco non potrà contare sull’accentratore del team scaligero, il 38enne Hallfredsson dalla lunga carriera in serie A con Reggina, Hellas Verona e Udinese.

Rescisso il contratto con Ermes Purro per un guaio fisico, Foschi si dice soddisfatto per l’ingaggio di Carlo Martorelli “Lo conosco molto bene, l’ho avuto tre anni di fila e mi ha dato grandi soddisfazioni. Può ricoprire il ruolo di Purro e può fare anche il centrocampista, è un elemento che dove lo metti sta bene”. Si allena già in bluceleste ma sarà disponibile dal 2 gennaio.

 

VIABILITÀ
In occasione della partita le vie adiacenti lo stadio saranno interessate da alcune modifiche del transito veicolare e delle soste a partire dalle 10:30 e fino alle 19. Per quanto riguarda le soste, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli, a eccezione di quelli espressamente autorizzati, su ambo i lati di via Pascoli e via Cantarelli, nel tratto compreso tra via XI Febbraio e via Pascoli, e nelle aree di sosta di via XI Febbraio, nel tratto compreso tra via Don Pozzi e via Cantarelli.

 

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .