CON LA DROGA NELLO ZAINO
A MANDELLO: ASSOLTI.
“ERA IN CASO DI LOCKDOWN…”

LECCO – Sono stati assolti in tribunale a Lecco i due ragazzi che lo scorso 25 settembre erano stati sorpresi con mezzo chilo di marijuana a bordo del treno sulla linea Lecco-Sondrio.

Candidamente, mentre venivano controllati dalla Polfer, i due ventenni di Morbegno e Berbenno avevano dichiarato di avere della droga nello zaino…

L’ARTICOLO COMPLETO SU VALNEWS.IT:

Droga. Mezzo chilo di ‘Maria’ nello zaino, assolti due ventenni

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Città, Hinterland, Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .