CONSIGLIO COMUNALE,
PRIMA LA CONFERMA
POI IL RINVIO DOPO IL DECESSO
DEL VIGILE IN VIA SASSI

LECCO – L’ufficio stampa del Comune di Lecco ha dato notizia alle 17:55 che il consiglio comunale previsto per le 18:30 era stato confermato. Nonostante – osservazione del cronista – quanto di tragico avvenuto poco prima a distanza di qualche decina di metri da Palazzo Bovara.

Malgrado la morte di un dipendente, il vigile 31enne A. M. trovato nell’armeria del comando della Municipale, l’amministrazione Gattinoni non aveva inizialmente ritenuto di rinviare la seduta (in presenza per i consiglieri, con diretta su Youtube).

A pochissimi minuti dall’inizio della riunione, la situazione era “ancora in evoluzione”. Poi forse anche dopo le sollecitazioni dell’opposizione in consiglio è giunta la notizia del rinvio della convocazione di oggi.

Molto opportuno.

RedPol

 

LA TRAGICA NOTIZIA DEL POMERIGGIO:

LECCO, VIGILE SI SPARA NELL’ARMERIA DI VIA SASSI: DECEDUTO, AVEVA 31 ANNI

Pubblicato in: politica, Cronaca, Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .