DIMINUISCONO I CARICHI
PER 5 PONTI CITTADINI
SU BIONE E GERENZONE

LECCO – Cambiano le limitazioni al transito su alcuni ponti cittadini sui torrenti Bione e Gerenzone, a fronte degli esiti delle ispezioni visive periodiche effettuate per conto del Comune di Lecco dalla società 4 EMME Service Spa di Bolzano.

Istituito il divieto di transito per i veicoli aventi massa a pieno carico superiore a 200 quintali per corsia sul tratto in corrispondenza del ponte di via Oslavia, oltre che il divieto di fermata, sulla corsia lato civici pari, nel tratto compreso tra il civico 10 e l’intersezione con via Gorizia e, sulla corsia lato civici dispari, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Gorizia e l’accesso carraio del civico 1.

Limitazioni di carico anche lungo i ponti di via Airoldi e Muzzi (100 quintali), via Guggiarolo (35 quintali), via Luigi da Porto e via Nino Bixio (80 quintali). Tutte le limitazioni entrano in vigore con l’apposizione della rispettiva segnaletica stradale in corso di installazione nelle giornate di oggi e domani.

Pubblicato in: Viabilità, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .