EUROPA/LA LEGA SFONDA IL 45%
TRA GLI ELETTORI LECCHESI
E CONQUISTA IL CAPOLUOGO.
IL VOTO IN OGNI COMUNE

LECCO – La nuova Lega di Salvini supera la soglia del 45% di preferenze in Provincia di Lecco, al 22% il Pd è il secondo partito del territorio, Forza Italia resta sopra ai 5 Stelle per poco più di un migliaio di voti.

Questo il quadro uscito dalla chiamata alle urne per il rinnovo del Parlamento europeo: le sirene sovraniste nel lecchese hanno convinto 78.223 elettori, a cui vanno aggiunti i quasi 10mila che hanno scelto Fratelli d’Italia. I berlusconiani mantengono 15mila preferenze di centrodestra popolare mentre i grillini continuano a non attecchire fermandosi a 13mila voti.

La Lega diventa primo partito anche nel capoluogo, scalzando i democratici, con 8.310 (36,70% preferenze a 6.292 (27,79%). Situazione non dissimile anche nei centri più importanti della provincia.

Provincia di LECCO   Sezioni: 316 / 316 (Tutte)

Elettori: 268.580 | Votanti: 179.302 (66,76%) Schede nulle: 3.565 Schede bianche: 2.378 Schede contestate: 8 | Dato aggiornato al: 27/05/2019 – 05:25
.
.

Comune di LECCO   Sezioni: 43 / 43 (Tutte)

Elettori: 37.854 | Votanti: 23.166 (61,20%) Schede nulle: 418 Schede bianche: 106 Schede contestate: 0 | Dato aggiornato al:27/05/2019 – 02:50

.

.

Il voto Comune per Comune
Pubblicato in: Elezioni, politica, Città Tags: , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .