LECCO, SFILA UN ROLEX
DA VENTIMILA EURO:
PER LEI 2 ANNI DI CARCERE

LECCO – Due anni di carcere per la donna che, il 12 agosto scorso, aveva sfilato dal polso di un pensionato di 66 anni un prezioso orologio Rolex del valore di 20mila euro.

Lo scippo è avvenuto in pieno giorno e nella centralissima via Cattaneo. La donna, una 25enne con alle spalle diversi precedenti specifici in altre città italiane, si era avvicinata con una scusa e dopo averlo distratto, sfruttando anche il suo evidente stato di gravidanza, mette a segno il colpo.

Ad incastrarla sono stati gli agenti della Squadra Mobile di Lecco, grazie alle immagini catturate dal sistema di videosorveglianza.

Ieri il processo, davanti al giudice delle indagini preliminari Salvatore Catalano. A condurre l’accusa, il pm Antonia Pavan. Il legale della donna è riuscito ad ottenere il patteggiamento della pena a due anni.

 

LEGGI ANCHE

LECCO: INCINTA, LO SEDUCE E LO RAPINA DEL ROLEX. RIPRESA IN VIA CATTANEO

 

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .