“A CAVAL DONATO… SI GUARDA
IN BOCCA”. LA FONDAZIONE
PREMIA 16 CLASSI LECCHESI

LECCO – Dopo il successo dei tre precedenti concorsi rivolti alle scuole del territorio – rispettivamente sui temi del “Cibo” (2015), dei “Beni comuni” (2016) e della “Valorizzazione dei Musei locali” (2018) – è giunto a conclusione il quarto concorso dal titolo “A caval donato…si guarda in bocca”. Il contest, promosso dalla Fondazione comunitaria del lecchese in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale, ha voluto promuovere e valorizzare la cultura del “dono”, molto radicata nel nostro territorio sin dai tempi antichi.

La risposta delle scuole lecchesi è stata positiva e giovedì 9 maggio alle in Sala Ticozzi a Lecco si terrà la premiazione delle 16 classi ritenute più meritevoli dall’apposita commissione esaminatrice. A ciascuna di esse verrà corrisposto un premio dal valore di 1.000 euro, da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico.

“Siamo molto soddisfatti dalla risposta delle scuole lecchesi, sia per il buon numero di classi coinvolte che per il livello qualitativo proposto – afferma Mario Romano Negri, presidente della Fondazione comunitaria del lecchese -. Grazie a questo concorso, i nostri giovani hanno potuto conoscere, studiare ed apprezzare le straordinarie esperienze di dono che hanno caratterizzato il nostro territorio ed hanno permesso la costruzione e l’avvio di molti servizi tuttora attivi. Voglio esprimere un sentito ringraziamento alla dirigenza ed agli insegnanti delle scuole, che con passione e dedizione si sono impegnati per rispondere adeguatamente alla proposta”.

Immagini di una precedente edizione del concorso

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città, News Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .