“AUTOSTRADA” DI BARZIO,
OGGI IN REGIONE LOMBARDIA
ASCOLTATE LE RAGIONI DEL NO

MILANO – Ascoltate oggi in Regione Lombardia le ragioni del No alla “autostrada” di Barzio.

Una rappresentanza dei promotori della petizione che nel mese di agosto ha raccolto oltre 1.200 firme è stata invitata questa mattina, martedì 29 novembre, ad esporre di fronte ai dirigenti degli uffici competenti le proprie analisi in merito ai Patti Territoriali che vorrebbero tracciare una nuova strada di collegamento tra Barzio e la partenza della funivia per i Piani di Bobbio, e le preoccupazioni dei firmatari affinché nuovi parcheggi possano causare ulteriore consumo di suolo.

> CONTINUA A LEGGERE su VALSASSINANEWS

 

Pubblicato in: Economia, News, politica, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .