CALENDARIO DELL’ARMA 2021,
NARRATO E ILLUSTRATO
DA MANFREDI E CLEMENTE

LECCO – Giunge all’81ª edizione il calendario storico dell’Arma dei carabinieri.

Iniziata nel 1928, la pubblicazione del calendario è stata interrotta soltanto nel periodo bellico, dal 1945 al 1949, riprendendo poi regolarmente nel 1950. Ogni anno, attraverso le sue tavole illustrate, racconta le vicende dell’Arma e, attraverso di essa, della Storia d’Italia.

Per il Calendario Storico del 2021 l’Arma dei carabinieri si è affidata alla penna di Valerio Massimo Manfredi, “cantore” della storia antica, e alle tavole realizzate Francesco Clemente, esponente della Transavanguardia.

Un maresciallo, il toscano Donato Alighieri, emblema del buon carabiniere, è il filo conduttore dei dodici racconti. Talmente colto da conoscere a memoria l’intero Poema, Alighieri narra di vicende della sua carriera, traendo dalle parole di Dante una fonte d’ispirazione per coraggio, inventiva e generosità.

La tiratura sarà di oltre un milione di copie, di cui circa 10.000 in diverse lingue straniere (inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo, giapponese, cinese e arabo).

Oltre al calendario, è stata pubblicata anche l’edizione 2021 dell’agenda, incentrata sul tema “Pinocchio e i Carabinieri”, ove è tangibile il legame tra il celebre racconto e l’Arma, celebrando così i 140 anni dalla prima apparizione pubblica dell’opera di Carlo Lorenzini, celebre come Collodi.

 

Pubblicato in: Cultura, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .