LUTTO NELL’ALPINISMO LECCHESE:
SCOMPARSO IL RAGNO GIGI ALIPPI

gigi alippi libroLECCO – Un  altro eroe del Cerro Torre e del McKinley non c’è più. Gigi Alippi, uno degli alpinisti migliori della sua generazione, è scomparso a Pasquetta, poco dopo mezzogiorno, all’età di 80 anni, vittima di male che lo aveva colpito qualche settimana fa.

Residente storico dei Piani Resinelli, membro dei Ragni della Grignetta, è diventato famoso facendo parte della scalata alla parete sud del gigante americano nel 1961, insieme a Riccardo Cassin. E fu anche tra i partecipanti alla celebre spedizione sul Cerro Torre del 1974 con Casimiro Ferrari.

Un paio di anni fa aveva raccontato la sua vita in montagna nel libro “Il profumo delle mie montagne” scritto insieme all’ex prefetto di Lecco Marco Valentini per Alpine Studio Editore.

Ecco un video realizzato quattro anni fa per il Trento Film Festival dove Alippi racconta la spedizione sul McKinley.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati