MESE DELLA PACE: SABATO
LA PREGHIERA A BONACINA

LECCO – L’Oasi di Pace, l’appuntamento mensile di preghiera che si svolge nella chiesa della Bonacina si prolungherà per l’intera sera del 7 gennaio, fino a mezzanotte in occasione dell’inizio dell’anno, tradizionalmente dedicato alla riflessione sul messaggio del Papa per Capodanno, Giornata Mondiale della Pace.

Sabato 7 gennaio, terminata la Santa messa vigiliare delle 17 alla chiesa del Sacro cuore, verrà esposta l’Eucarestia fino a mezzanotte. Sarà un lungo tempo di preghiera silenziosa, accompagnata da testi e riflessioni, con in sottofondo i canoni di Taizé; tutti con un solo tema: invocare la pace in questo drammatico momento internazionale, essere artigiani di pace in ogni gesto quotidiano, facendo proprie le parole del messaggio di papa Francesco per la 56esima Giornata Mondiale della Pace: “Nessuno può salvarsi da solo. Ripartire dal Covid-19 per tracciare insieme sentieri di pace”.

Chiunque quindi può entrare in chiesa per un momento più o meno prolungato di preghiera e silenzio per invocare il dono della pace. Con quest’appuntamento inizia il ‘Mese della Pace‘, proposto dal gruppo ‘Pace e Creato’, coordinamento di associazioni, movimenti, parrocchie, gruppi impegnati su questi temi fondamentali. Non mancherà la tradizionale Marcia della Pace, in programma sabato 28 gennaio in serata, per le vie del centro, con partenza dalla nuova Casa della Carità a S. Nicolò verso il santuario della Vittoria. Qui si leggerà integralmente il messaggio del Papa, collegandosi all’iniziativa diocesana ‘Dialoghi di Pace’. Non mancheranno testimonianze sul dramma della guerra Russia-Ucraina.

 

Pubblicato in: Città, Eventi, News, Religioni Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati