METEO: MALTEMPO IN ARRIVO,
NEVE FINO AI 400 METRI

PREVISIONI METEOROLOGICHE – La stagione invernale ha preso avvio (secondo il calendario meteo il 1° dicembre) con il transito di alcune perturbazioni atlantiche, accompagnate da generose precipitazioni al piano e abbondante neve sui monti. Al momento la siccità è messa ai box e se l’inverno sarà generoso di precipitazioni potremmo affrontare almeno la primavera senza più occuparcene.

Precipitazioni che arriveranno dopo la breve pausa tra lunedì 5 e parte di giovedì 8 dicembre e sarà nuovamente un fronte atlantico a riportare le precipitazioni a partire dalla notte su venerdì 9 dicembre. Pioggia a tratti intensa al piano, neve copiosa sino ai 500 metri di quota. In rialzo verso 800/1000 metri in serata. Sabato 10 dicembre avremo cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piovaschi (neve a 1300 metri), in serata sono attese qualche schiarita. Domenica 11 dicembre tante nubi al mattino accompagnate da deboli precipitazioni, ma quota neve in calo sino ai 400 metri. Precipitazioni in attenuazione dalla serata, ampie schiarite e temperature in ulteriore calo.

Temperature mattutine comprese tra 3/5°C, massime tra 8/5°C. Zero termico diurno in calo fin verso i 500 metri. Venti moderati tra Nord e Nord est.

Evoluzione per lunedì 11 dicembre: cieli sereni e clima più freddo.

Fabio Porro

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Meteo, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .