CONFORTOLA RINUNCIA
AL SUO 13° ‘OTTOMILA’:
“PRIMA VIENE LA SICUREZZA”

MILANO –  “Prima di tutto la sicurezza, la vita e poi tutto il resto. Da uomo di montagna, guida alpina e tecnico elisoccorso Areu, il messaggio che vorrei far passare è proprio questo. La montagna va vissuta in sicurezza e con tanto buon senso, inutile sfidare la montagna e morire. Nella vita bisogna sapersi fermare. Un guerriero che torna vivo da una battaglia è buono per tornare a combattere“.

Lo scrive Marco Confortola, grande alpinista valtellinese di fama internazionale, guida di montagna e formatore, in una lettera inviata al presidente della Regione Fontana…

> CONTINUA A LEGGERE SU  VALNEWS.IT

Pubblicato in: Meteo, Montagna, News, politica, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati