REGOLAMENTO DI CONTI:
SPARATORIA A OLGINATE
CON UN FERITO GRAVE

OLGINATE – Come riporta l’Ansa “nella sparatoria di Olginate è rimasto ferito in modo lieve anche il fratello del 47enne, S.D.F., originario di Belcastro (Catanzaro) e da anni residente nel paese del Lecchese, che versa in condizioni disperate all’ospedale di Lecco.

Il fratello è riuscito a trovare rifugio in un’abitazione di via Albegno, è stato soccorso dai medici e trasportato per le cure anche lui all’ospedale Manzoni ed è già sentito dagli inquirenti.

Intanto prosegue la caccia alla persona che ha sparato almeno tre colpi di pistola ai due fratelli all’ora di pranzo e che è fuggito. L’ipotesi è quella di un regolamento di conti (sembra che all’origine di questa gravissima vicenda vi siano dissapori e botte tra i figli dei protagonisti).

I carabinieri di Merate e Lecco stanno ricostruendo nei dettagli quanto accaduto nella sparatoria delle 13:30 e se c’è un legame con un’aggressione avvenuta poco dopo la mezzanotte, sempre a Olginate, con un 25enne ferito dopo una lite per strada ed ora ricoverato all’ospedale Manzoni per un trauma cranico”.

SPARATORIA AD OLGINATE: UNA PERSONA IN FIN DI VITA

 

 

 

 

Pubblicato in: Olginate, Cronaca, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati