SOLIDARIETÀ PER TOMMI:
LANCIATA RACCOLTA FONDI
PER IL BIMBO CON GABRB3

LECCO – Si chiama Gabrb3 la mutazione genetica rara del piccolo Tommaso, un bimbo che ha poco più di un anno, originario di Lecco. Ora, i genitori di Onda, amichetta di Tommi, che il 30 novembre ha compiuto un anno, hanno deciso di aprire una raccolta fondi su GoFundMe per sostenere la famiglia del piccolo.

“Invece di ricevere regali speravamo di poter dare un aiuto a Tommi e ai suoi genitori, nostri carissimi amici, nella gestione dei suoi bisogni – ha scritto sulla piattaforma Silvia Valsecchi, mamma di Onda – Da tempo Umberto e Martina (papà e mamma di Tommaso) stanno pensando all’apertura di una associazione che possa aiutare genitori e dottori che hanno a che fare con la malattia genetica di Tommi, per guidarli negli step da intraprendere nei confronti della gestione di persone affette da questa malattia. Questa raccolta fondi è il nostro impegno per aiutarli nella loro sfida quotidiana contro una mutazione genetica rara”.

E la solidarietà non si è fatta attendere per il piccolo Tommi, in due settimane la campagna ha già raggiunto 7mila euro. “Il bambino per esigenze diverse è seguito in ospedali o strutture diverse (per esempio dal punto di vista neurologico a Monza, dal punto di vista pneumologico e gastroenterologico – peg – al policlinico a Milano, per la parte neurovisiva in fondazione Hollman)”, ha aggiunto Silvia. “Stiamo mettendo insieme i fondi per sostenere Tommi in questo suo percorso, ma l’obiettivo per il prossimo futuro è anche quello di riuscire a estendere questo supporto ad altri bambini che necessitano di aiuto”, le parole dei promotori di questa iniziativa solidale.

Pubblicato in: Città, Cronaca, News, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .