VIOLENZA CONTRO LE DONNE:
AL LICEO ‘GRASSI’ LA MOSTRA
APERTA ALLA CITTADINANZA

LECCO – Riflettere ed educare sulla tematica della violenza contro le donne: è quanto propone il Liceo Scientifico-Musicale “G.B.Grassi” di Lecco in occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. In via straordinaria l’Istituto resterà aperto alla cittadinanza sabato 26 novembre dalle ore 16 alle ore 18, per permettere di visitare nell’atrio un’esposizione dal titolo Riflessioni.

Il titolo, quasi un gioco di parole, è un invito a prendere consapevolezza del proprio sguardo sul presente, attraverso una installazione site specific, realizzata dagli studenti di tutte le classi, in collaborazione con le diverse discipline. I lavori sono stati coordinati dai docenti di Disegno e Storia dell’arte, che hanno curato anche l’allestimento.

Attraverso l’uso di superfici specchianti, colori, scritte e testi, gli studenti, accompagnati dai docenti coinvolti, offrono la loro riflessione su questo tema così tristemente attuale. Lo specchio, superficie riflettente, diventa un supporto per lasciare impronte scritte e pensieri: lo spettatore è invitato a leggere e a sperimentare la “riflessione” nel suo doppio significato, perché si specchierà e troverà spunti per pensare e approfondire. Quindi riflettere e al tempo stesso riflettersi, e pertanto crescere in consapevolezza, per non restare indifferenti. Gli studenti dell’indirizzo musicale parteciperanno con musiche di repertorio classico.

La nuova dirigente, Carmela Merone, ha accolto con entusiasmo la proposta e ha supportato l’iniziativa, lieta per l’impegno e la creatività dimostrata dagli studenti.

La cittadinanza è invitata a condividere questa esperienza di consapevolezza.

Pubblicato in: Città, Cultura, Giovani, News, Scuola Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati