SUPER LAVORO PER I SOCCORSI
IN TUTTA LA PROVINCIA

LECCO – Impegnatissimi in  questa giornata di sole e affollamento un po’ ovunque i sanitari e volontari del soccorso, per una lunga serie di interventi in tutta la provincia di Lecco.

Già in mattinata tre eventi nel giro di pochi minuti, prima a Bellano per una caduta dalla bici  (codice verde) quindi due malori accusati a Colico da una 83enne e di nuovo a Bellano da una giovane di 17 anni.

Soccorsi mobilitati poco dopo le 12 a Moggio in Valsassina per una donna di 75 anni che si era sentita male. Intervenuto l’elicottero del 118 di Como, che ha trasportato in ‘codice giallo’ la signora in ospedale. Infortunio in Grigna poco prima delle 13 per un 53enne, recuperato e portato a Erba in ambulanza.

A Vercurago nel pomeriggio problemi per un giovanissimo che ha rischiato di affogare. Il ragazzo, 17 anni, è stato assistito e portato al ‘Manzoni’ in codice giallo.

Ancora una caduta in montagna verso le 16 in territorio di Mandello, coinvolta una 54enne elitrasportata in ‘giallo’ all’ospedale di Lecco.

Due incidenti stradali dopo le 18 a Introbio, il primo con una donna di 46 anni rimasta leggermente ferita, il secondo con tre coinvolti e iniziale codice rosso (informazioni in aggiornamento). A Lecco un 15enne in motorino si è scontrato con un’auto in via Montello, riportando lievi traumi – codice “verde”.

Infine ancora un sinistro, stavolta sulla SP72 all’altezza di Dervio: anche in questo caso si è trattato di uno scontro auto-moto, dettagli da definire ma non si dovrebbe trattare di un episodio di particolare gravità anche se sono tre le persone rimaste ferite nell’incidente.

RedCro

LEGGI ANCHE:

INCIDENTE STRADALE A INTROBIO, TRE PERSONE FERITE IN ‘CODICE GIALLO’

Grigna Settentrionale. Elicottero in azione per un 53enne in codice giallo

 

 

 

Pubblicato in: Vercurago, Cronaca, Valsassina, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati