VALSASSINA: NEL ’29 TORNAVA
A CASA GIOVANNI ROSSINI,
ALPINO DATO PER DISPERSO

PAGNONA – Siamo nel 1929, precisamente un 25 novembre ed è quel giorno che Pagnona visse un momento storico. Dopo 12 anni tornava a casa Giovanni Rossini, alpino andato in guerra e dato per disperso.

Giovanni era ripartito per il fronte nel 1916 dopo la licenza invernale e di lui si era persa ogni traccia. In guerra era stato prigioniero ben tre volte fuggendo in tre occasioni, per ritrovare dopo 12 anni la strada che lo avrebbe condotto a casa sua.

> CONTINUA A LEGGERE SU

NELLA STORIA DELLA VALLE: 1929, “DOVE SEI STATO, MIO BELL’ALPINO?”

Pubblicato in: Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .