OGGIONO/QUATTRO INCONTRI
PER I GENITORI DELL’ICS
SULL’EDUCAZIONE DIGITALE

computerOGGIONO – Dopo il successo degli incontri formativi organizzati negli ultimi due anni, il comitato genitori dell’istituto comprensivo “Marco d’Oggiono” propone un nuovo percorso formativo aperto a tutti i genitori sul tema dell’educazione digitale.

Il tema proposto è di grande attualità; figli e genitori si trovano oggi a maneggiare con disinvoltura apparecchiature digitali ed è quindi importante approfondire la conoscenza delle potenzialità della rete tutelandosi da eventuali rischi. Nel corso si cercherà quindi di dare ai genitori informazioni per supportarli e guidarli ad una maggiore consapevolezza di cosa significa essere educatori in una società fortemente digitalizzata. Conoscere sempre più le potenzialità e i rischi dei nuovi mezzi consentirà ai genitori di tutelare e orientare i figli con maggiore consapevolezza.

Gli incontri proposti saranno occasione di confronto e di interazione tra adulti, con la guida di personale qualificato. L’obiettivo è quello di fornire strumenti per diventare interlocutori credibili agli occhi dei propri figli rispetto alla loro vita digitale e non spettatori disinteressati.

Sono previsti quattro incontri, organizzati in collaborazione con la cooperativa Specchio Magico, aperti a tutti i genitori, ma anche a zii e nonni:

1° incontro (20 febbraio 2017):
“Educazione digitale – un confronto tra genitori e figli” con la presenza del Dr. Alberto Pellai  (medico e psicoterapeu­ta dell’età evolutiva, editorialista di Avvenire, risponde alle domande dei genitori/nonni nella rubrica “In famiglia” di Famiglia Cristiana) nell’oratorio di Annone Brianza;

2° incontro (06 marzo 2017):
“Opportunità del web per una navigazione famigliare” con la presenza del Prof. Piazza Danilo, esperto di opportunità digitali e web, nell’oratorio di Dolzago;

3° incontro (13 marzo 2017):
“Linee di intervento e strategie operative” con la presenza del Prof. Laffi Stefano, sociologo, nell’oratorio di Annone Brianza.

4° incontro con le forze dell’ordine di polizia digitale, in data da confermare, nell’oratorio di Dolzago.

 

 

Pubblicato in: Giovani, Oggiono, Annone, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati