MANDELLO, INCENDIO IN AZIENDA:
INTOSSICATO UNO DEI TITOLARI

IMG MANDELLOMANDELLO – Principio di incendio alla IMG Ultrasuoni di Mandello, in via  agli Archi, nella tarda serata di domenica. Mancavano pochi minuti alle 22 quando i titolari dell’azienda hanno dato l’allarme; sul posto sono arrivate da Lecco tre squadre dei Vigili del Fuoco che nel giro di un’ora hanno avuto ragione delle fiamme e messo in sicurezza l’area . All’origine, forse un cortocircuito all’interno dell’azienda.

Ma prima dell’intervento dei pompieri aveva cercato di spegnere l’incendio uno dei proprietari del capannone, un 64enne che ha provato a circoscrivere il fuoco usando un estintore, rimanendo intossicato dal fumo. Il Soccorso Mandello lo ha soccorso e trasportato all’ospedale “Manzoni” in codice giallo. Successivamente è stato dimesso.

Stamattina nell’azienda di prodotti e soluzioni per CND (Controlli Non Distruttivi ad Ultrasuoni) erano in corso i lavori di sistemazione.

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti