SANREMINO DI MAGGIANICO,
DA MAGGIO APERTE LE ISCRIZIONI
PER LA STORICA GARA CANORA

sanremino-sabatoLECCO – Dal primo maggio aprono ufficialmente le iscrizioni al Sanremino Festival, la storica gara canora che ogni anno si svolge all’interno della festa rionale di Maggianico, a settembre. Si potrà notificare la propria partecipazione a questa 31esima edizione del festival fino al 31 maggio solamente on-line tramite la compilazione del modulo riportato sulla home page del sito www.sanremino.it.

Ecco il regolamento:

SANREMINO D’ORO
La gara si svolgerà nel pomeriggio di domenica 3 settembre e prevede una sola categoria aperta a coppie composte da un bambino nato fino all’anno 2003 (compreso) e da un adulto. I componenti della coppia dovranno essere legati obbligatoriamente da una relazione di parentela. Altre e diverse composizioni verranno valutate dalla Commissione Artistica.  Verranno accettate le prime 14 iscrizioni. L’iscrizione avrà un costo di 5 euro che potranno essere versati durante la riunione organizzativa di lunedì 5 giugno alle 21 presso l’oratorio di Maggianico.

Nei mesi di giugno/luglio i partecipanti proveranno la propria canzone, almeno una volta, presso la sala prove dell’oratorio di Maggianico. Il calendario delle prove verrà comunicato durante la riunione organizzativa. La vittoria sarà decretata mediante un sistema di voto aperto esclusivamente alle coppie in gara. La coppia vincitrice parteciperà come ospite alla serata di sabato 9 settembre (Sanremino festival).

Possono essere scelte canzoni di ogni tipo. Non sono permesse canzoni doppie. Nel caso venisse scelta la stessa canzone da più coppie, ha priorità la coppia che si è iscritta per prima.

SANREMINO FESTIVAL
La gara si svolgerà nella serata di sabato 9 settembre e prevede la categoria “BIG” adulti nati dall’anno 2002 (compreso) e la categoria “SANREMINOLIVE” passerella di band musicali del territorio lecchese.  L’iscrizione, in questo caso, è gratuita.

Le iscrizioni ricevute verranno sottoposte ad una selezione che la Commissione Artistica svolgerà nel mese di giugno presso la sala prove dell’oratorio di Maggianico. Le date delle selezioni verranno prontamente comunicate agli iscritti. Le risposte personalizzate sull’esito della selezione saranno inviate via e-mail. Non sono ammessi alla gara i vincitori dell’edizione 2016 del Sanremino Festival.  Ogni cantante della categoria deve “BIG” portare le basi in formato digitale (formato mp3 di ottima qualità, wave o cd, vietati i midi e vietati i midi convertiti in mp3). I gruppi della categoria “SANREMINOLIVE” dovranno obbligatoriamente utilizzare – nella serata di selezione, nelle semifinali e nella serata finale – la strumentazione messa a disposizione dall’organizzazione e comune per tutte i gruppi ovvero: batteria (eccetto rullante e piatti, che ogni batterista può cambiare), testata e cassa per amplificazione chitarra elettrica (si consente tuttavia l’uso di pedaliere personali), amplificatore per basso, microfono dinamico per voce principale e per eventuali cori. E’ consentito invece l’uso di tastiere personali. Basso e chitarra elettrica inoltre devono essere portati dai rispettivi musicisti.

Per informazioni su questi aspetti tecnici scrivere a tecnici@sanremino.it. I vincitori delle due categorie saranno decretati da un “giuria di qualità” composta da esperti nel campo musicale. Al vincitore della categoria “BIG” andrà un buono-premio del valore di 300 euro da utilizzare presso un negozio di tecnologia di Lecco. Al gruppo vincitore della categoria “SANREMINOLIVE” andrà un premio speciale che verrà comunicato al momento della proclamazione.

I cantanti della categoria “BIG” possono presentarsi da soli o fino ad un massimo di 3 (in questi casi è sufficiente l’iscrizione del responsabile del gruppo, indicando in aggiunta gli altri 2 nomi). Per la categoria “SANREMINOLIVE” è necessaria l’iscrizione per il responsabile del gruppo, con l’indicazione obbligatoria del nome del gruppo, dei nomi degli altri componenti e relativo strumento suonato.

Possono essere scelte canzoni di ogni tipo. Non sono permesse canzoni doppie (cioè la stessa canzone scelta da più cantanti o gruppi) per tutte le categorie in gara. Nel caso venisse scelta la stessa canzone da più cantanti o gruppi, ha priorità il cantante o il gruppo che si è iscritto per primo. Si richiede ad ogni cantante e ad ogni gruppo di portare 2 canzoni (almeno una delle 2 canzoni deve essere italiana). La Commissione Artistica ha la facoltà di indirizzare il cantante su una certa opzione. I brani musicali scelti non possono essere operistici. Tutti i concorrenti in gara dovranno garantire la presenza per l’intera durata dello spettacolo sino al momento della proclamazione dei vincitori.

Pubblicato in: Eventi, Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati