STRAGE DI PARIGI: IL CORDOGLIO
DEL COMUNE DI LECCO

palazzo bovara luttoLECCO – L’amministrazione comunale partecipa al dolore della comunità francese. Il tricolore del palazzo comunale sventola, da oggi, a mezz’asta e listato a lutto, mentre la città di Lecco si mobilita, così come le piazze delle maggiori città italiane e delle capitali europee, per difendere la libertà di opinione, di pensiero, di espressione e di stampa.

Domani, sabato 10 gennaio alle 17:30, piazza Garibaldi abbraccerà la Francia e Parigi in un’iniziativa spontanea alla quale prenderà parte anche il sindaco Virginio Brivio, che invita tutti i cittadini ad unirsi alla mobilitazione solidale.

Già in mattinata il primo cittadino ha espresso parole di cordoglio, solidarietà e vicinanza a Jean-Patrick Courtois, sindaco di Macon (città francese gemellata con Lecco) e al console francese a Milano, Olivier Brochet, incontrato e conosciuto peraltro nel corso del mese di novembre, quando, in occasione della presentazione dell’associazione “Vive le français”, il console aveva visitato la città di Lecco e preso parte ad un incontro presso la camera di commercio di Lecco.

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati