L’IMPORTANZA DI USARE
ASCIUGAMANI DI CARTA
NEGLI AMBIENTI INDUSTRIALI

Gli asciugamani sono dei dispositivi in grado di assorbire liquidi, quindi oltre che alla stoffa possono essere realizzati anche in carta, si tratta della loro variante usa e getta.

Questi non si impiegano solo in casa ma sono moltissimi i loro ambiti di utilizzo, uno di questi è costituito dagli ambienti industriali. In questi casi, naturalmente, non saranno solo impiegati per rimuovere un eccesso d’acqua ma anche per pulire superfici, raccogliere olio o altri liquidi fuoriusciti dai macchinari e molto altro.

Caratteristiche degli asciugamani in carta

Gli asciugamani di carta sono senza dubbio una comodità da impiegare in qualsiasi industria e per differenti scopi. Magari i classici esercizi commerciali non li hanno o non dispongono di grandi quantità per questo spesso è meglio rivolgersi a negozi online. Ad esempio gli asciugamani di carta su Rs Components sono di diverse misure e formati e sono pensati per essere utilizzati in diversi settori. Qui infatti c’è una vastissima scelta di prodotti classificati a seconda delle loro caratteristiche. Ci sono:

  • Quelli sfusi ripiegati in vari modi, che possono essere prelevati dalla confezione o posti in un apposito dispenser. Si parla di asciugamani a C quando le due parti sono rivoltate verso il centro, quelli a V sono semplicemente piegati in 2 e quelli a Z hanno un’estremità girata da un lato e l’altra dall’altro.
  • Quelli a rotoli hanno spesso delle parti pre-ritagliate per strapparne più facilmente la quantità necessaria.

Esistono asciugamani di carta da 1, 2 o 3 veli che garantiscono un’assorbenza differente, variano anche a seconda della loro dimensione e si può perfino scegliere il loro colore.

Una buona abitudine è quella di tenere gli asciugamani di carta sempre a portata di mano per i dipendenti di un’azienda, sistemati in varie postazioni, così da poterne prelevare velocemente uno quando ce n’è bisogno.

La comodità di usare asciugamani in carta in un’industria

Tenere un ambiente di lavoro pulito è un aspetto importantissimo perché:

  • Evita incidenti, soprattutto se si parla di depositi di olio o altre sostanze scivolose.
  • Ottimizza il funzionamento dei macchinari che operano meglio qualora non ci siano residui di lavorazione.

Inoltre, nelle industrie è molto importante, gettare i rifiuti in modo adeguato per evitare di inquinare l’ambiente e contravvenire alla legge, quindi l’utilizzo di asciugamani in carta potrebbe essere la soluzione migliore. Questi, una volta usati, riescono a trattenere il liquido nelle loro speciali fibre e, in questo modo, possono essere gettati nell’apposito contenitore. Infatti è molto difficile, a volte, raccogliere e gettar via un deposito oleoso ma questa potrebbe essere una buona alternativa.

In un’industria di vario genere gli asciugamani usa e getta possono essere impiegati nei servizi igienici per rimuovere l’acqua dalle mani ma anche all’interno dello stabilimento di lavorazione per:

  • Tenere puliti i banconi o le superfici dove si pongono i materiali semilavorati.
  • Asciugare velocemente una perdita.
  • Rimuovere la polvere o il pulviscolo sottile dai pezzi e ottimizzare la loro lavorazione.
  • Lucidare vetri o specchi che aiutano a lavorare al meglio.

Per utilizzare gli asciugamani in carta al meglio senza sprechi, occorre prenderne un numero esiguo, alle volte basta pure solo uno strappo o un unico foglio, in quanto sono progettati proprio per intrappolare i liquidi e non strapparsi anche quando sono imbevuti. Occorre posizionarli sulla macchia e lasciarli agire, aggiungerne altri solo nel caso in cui è evidente che da soli non riescono a svolgere il loro lavoro in maniera ottimale. Un uso consapevole degli asciugamani in carta nelle industrie permetterà di risparmiare e ottimizzare la pulizia di superfici e macchinari.

 

Pubblicato in: Economia

Condividi questo articolo

Articoli recenti