CALOLZIO/’PALETTATO’ IN AUTO,
DOVEVA ESSERE IN CARCERE.
49ENNE SUBITO ARRESTATO

CALOLZIOCORTE – C.L., cittadino rumeno di 49anni, era a bordo di una Renault Scenic con altri due connazionali quando giovedì pomeriggio è stato fermato dai carabinieri della stazione di Calolzicorte per un normale controllo.

Il confronto dei documenti ha però segnalato ai militari che sull’uomo gravava dal 2018 un provvedimento di carcerazione emesso dal tribunale di Milano. Deve infatti espiare una pena di tre mesi di reclusione perché giudicato responsabile di “invasione di terreni e deturpamento e imbrattamento di cose altrui”.

Al termine degli accertamenti il 49enne è stato arrestato e accompagnato al carcere di Pescarenico.

Pubblicato in: Calolziocorte, Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .