L’OVERBOOKING A CAPODANNO
COSTA CARO A TACENO:
CONDANNATO IL GESTORE

TACENO – Condannato a un anno e sei mesi più risarcimento danni di quasi 10.000 euro a una ventina di ragazzi A. M., gestore qualche anno fa del campeggio alle Rocce Rosse di Taceno, in valsassina.

La sentenza è stata emessa oggi dal giudice del tribunale di Lecco Enrico Manzi (pubblica accusa rappresentata dal Vpo Mattia Mascaro)…

TUTTI I PARTICOLARI SU VALSASSINANEWS:

‘FREGATI’ A CAPODANNO ALLE ROCCE ROSSE: CONDANNATO IL GESTORE

 

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Turismo, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .