EVENTI, NAMELESS DAY1:
PARTENZA COL BOTTO.
TIESTO ED ERNIA, CHE SHOW

ANNONE DI BRIANZA – “Let’s get down to business“: mettiamoci al lavoro, così direbbe Tiesto, protagonista assoluto del giorno d’inaugurazione del Nameless Music Festival, a proposito di un evento che, dopo due anni di pausa, ha dato l’impressione di essere tornato più in grande che mai.

Nel prato, poi diventato fanghiglia, del Polo Club “La Nuova Poncia” di Annone Brianza, migliaia le persone che hanno ballato sulle note dei molti artisti che hanno calcato i palchi dal primo pomeriggio fino a mezzanotte.

Oltre al Dj sopracitato, tra i più in voga nel panorama mondiale, che ha chiuso la serata richiamando una miriade di fan nello stage principale, tantissime le personalità che hanno impreziosito il day 1. In primis Ernia, che ha cantato in contemporanea a Tiesto nello stage dedicato alla musica rap/trap, “rapendogli” migliaia di voci impegnate ad urlare a squarciagola Superlcassico e Ferma a guardare solo per citarne un paio.

Tornando ai Dj, grande successo anche per il carisma di Will Sparks (un ritorno a NMF per lui) e Joel Correy, mentre tra i rapper non hanno deluso Luchè e Rhove, tra i più filmati con gli smartphone durante l’esibizione del suo ultimo successo shakerando. Dj Ralf invece il più acclamato nel “Molinari stage”, dedicato alla musica techno e house.

Ma siamo solo al 25% dello spettacolo: sale infatti l’attesa per il day2, che vedrà tra i protagonisti Afrojack, Purple Disco Machine, Morten, Lil Pump, Tony Effe, Geolier, Robert Ownes e molti altri.

G.G.

Pubblicato in: Annone, Eventi, Hinterland, Turismo Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati