CANI/LA STORIA DI CAROL,
LA “TRAMITE” 27ENNE
PER LE ADOZIONI DAL SUD

COLICO – “La compassione e l’empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono” (Charles Darwin): proprio di questo è dotata Carol Esposito ventisettenne di Colico che da tre anni si occupa di adozioni di animali.

“Fin da piccola ho sempre amato gli animali, mi piacciono tutti, persino gli insetti! Il mio sogno era di poter fare la volontaria in un canile, ma quello di Sondrio è troppo lontano e non riesco a farlo coincidere con i miei impegni di lavoro. Un giorno, una cliente del bar dove lavoro mi ha proposto di aiutare una ragazza che a Colico possiede un piccolo rifugio per cani e fa da tramite per le adozioni che giungono dal sud Italia

>LEGGI TUTTA LA STORIA su

Cani. La storia di Carol, “tramite” colichese per le adozioni dal Sud

 

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati