DERMATITI “DEL BAGNANTE”
SEGNALATE ALLA A.T.S.:
ALCUNE MISURE DA ADOTTARE

LECCO – Sono pervenute all’Unità Operativa di Igiene e Sanità Pubblica dell’A.T.S. della Brianza segnalazioni di dermatiti pruriginose a seguito di immersione nelle acque del Lago di Como (ramo di Lecco) e del lago di Pusiano, così come già accaduto negli anni scorsi.

Questo fenomeno, abbastanza comune, riguarda le acque dolci delle zone temperate europee e risulta molto fastidioso, anche se non ha gravi conseguenze per la salute…

> CONTINUA A LEGGERE QUI:

Lario orientale. Segnalate ‘dermatiti del bagnante’: le misure da adottare

 

Pubblicato in: Cultura, Sanità, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati