CALCIO A CINQUE SERIE A2:
UN LECCO “DA 10 E LODE”
SCONFIGGE L’ORANGE 5-0

LECCO – Il Lecco torna a vincere battendo nettamente 5-0 l’Orange Asti nella 12^ giornata di andata del girone A di Serie A2 di calcio a cinque.

Prestazione maiuscola per i blucelesti di mister Pablo Parrilla, a segno nel primo tempo con capitan Hartingh e capaci, nella ripresa, di arrotondare il risultato – dando una prova di grandissima maturità.

Tra le note liete, oltre al ritorno in campo dello stesso capitano bluceleste dopo le 3 gare saltate per infortunio, quelli dei due lungodegenti De Donato e Mentasti, fuori rispettivamente da 8 e 6 mesi dopo le rispettive operazioni e apparsi subito in grande spolvero. Non da ultimo, una citazione particolare la merita il giovane portiere classe 2005 Posca, praticamente perfetto nel sostituire l’infortunato Di Tomaso tra i pali. Insomma, una giornata da 10 e lode in casa bluceleste, per un successo che mancava ormai da un mese.

La cronaca del primo tempo vede Tropiano salvarsi sul pallonetto di Joao al 4′ e su Tortorella all’11’. In mezzo il tiro a giro fuori di poco di Hartingh e la pericolosa punizione di Da Silva messa in angolo da Posca. Il vantaggio lecchese arriva al 15′, quando Mattaboni lancia Joao in contropiede sulla destra, palla a centro area per Hartingh che non sbaglia. Per gli ospiti doppio legno colpito da Da Silva e squadre al riposo sull’1-0.

La ripresa inizia nel migliore dei modi con il raddoppio di Ferri dopo 20″. Celentano e Rivella sfiorano l’autorete e il tris è merito di Yamoul che, sulla destra, devia in porta un diagonale di Ferri. Al 9′ Joao serve allo stesso Yamoul la palla del 4-0, poi l’Orange prova il portiere di movimento, ma un tocco di mano di Scavino, su tiro a porta vuota di Hartingh, costa il rosso al numero 72 ospite.

Il Lecco capitalizza la superiorità numerica con il 5-0 di Hartingh, propiziato dal pressing alto di Ferri su Da Silva, e la gara finisce di fatto all’11’ della ripresa. Da segnalare una bella giocata di esterno di Ferri al 15′ con palla fuori a fil di palo. Finale 5-0 e tanti applausi per il Lecco.

Pubblicato in: Calcio, Città, Eventi, Giovani, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .