DAVIDE RAMPELLO PRESENTA
LA SCUOLA DI ASSADA
E IL PROGETTO ITALIA A EXPO

LECCO – Sabato 28 settembre nell’aula magna del Liceo Manzoni di Lecco, via XI Febbraio, alle 11 sarà ospite Davide Rampello, famoso regista e direttore artistico. Con questo importante evento cittadino, programmato all’interno del Festival Immagimondo, l’associazione Les Cultures intende sostenere il progetto educativo della scuola di Assada in Niger.

L’incontro aperto al pubblico è stato pensato come un virtuale gemellaggio tra gli studenti delle classi quinte del Liceo Manzoni di Lecco e gli abitanti del piccolo villaggio che è Assada. Centrale è il tema di “crossing cultures” come missione delle culture occidentali.

Davide Rampello, consulente culturale per istituzioni nazionali ed internazionali, direttore artistico e curatore di programmi culturali, proprio durante l’incontro lecchese presenterà in anteprima assoluta il suo progetto per il Padiglione Italia di EXPO DUBAI 2020.
L’incontro di sabato 28 settembre sarà un’occasione per scoprire le motivazioni all’origine della forma del padiglione italiano per Dubai 2020, che così viene descritto sul sito ufficiale dell’esposizione: “Ambientato sotto gli scafi rovesciati di tre navi, il padiglione italiano racconterà una storia memorabile di cultura, arte, sostenibilità, educazione, scienza, sicurezza e innovazione. Ispirato alle rotte di collegamento del Mediterraneo, porterà i visitatori in un viaggio attraverso la storia verso il futuro.”

L’evento vedrà anche la presenza di una selezione di fotografie realizzate da Mario Spreafico, fotografo lecchese che ha a lungo viaggiato in Niger, conoscendo da vicino le popolazioni tuareg che abitano quelle terre.

 

Pubblicato in: Eventi, Immagimondo, Città Tags: , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati