OVERDOSE, 2 AMICI MORIRONO:
NEGA OGNI ADDEBITO
LA VENTENNE INTERROGATA

CHIAVENNA (SO) – La giovane residente in Valchiavenna, interrogata dai Carabinieri ha negato ogni addebito, escludendo di avere fornito le sostanze che hanno ucciso due ragazzi quasi coetanei a Colico lo scorso 26 aprile.

Nel tragico festino a base di metadone e alcol persero la vita Riccardo Micheli, 18enne di Piantedo e Daniel Ghedin, 19 anni di Sorico.

TUTTI I PARTICOLARI IN QUESTO SERVIZIO:

Colico. Morti per overdose, l’amica nega ogni addebito

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Città, Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .