FONDAZIONE COMUNITARIA:
ENTRA IN CARICA IL CDA.
PRESIDENTE RESTA NASAZZI

LECCO – Si sono insediati i nuovi organi della Fondazione comunitaria del Lecchese designati per il triennio 2023-2025 dal Comitato di nomina, presieduto dal Prefetto di Lecco.

Nel consiglio di amministrazione sono confermati Maria Grazia Nasazzi, presidente uscente, Anna Maria Ranzi, consigliera uscente e referente della rete provinciale dei musei, Francesca Colombo, consigliera uscente in rappresentanza del circondario del Casatese, Sara Vitali, consigliera uscente in rappresentanza del circondario del Lago, Giovanni Combi, consigliere uscente in rappresentanza del circondario della Valsassina, Marco Brunod, consigliere uscente indicato da Fondazione Cariplo. A loro si aggiungono Natale Castagna, nuovo consigliere in rappresentanza del circondario di Lecco, Mario Tavola, nuovo consigliere in rappresentanza del circondario di Lecco, Fulvio Beretta, nuovo consigliere in rappresentanza del circondario del Meratese.

Il Collegio dei Revisori sarà composto da Alessia Bellomi, Daniele Pezzini e Francesco Galli, membri effettivi; Sonia Mora e Lino Gaddi membri supplenti. Il Collegio dei Probiviri sarà composto da Rosanna Cangelli, Emilio Amigoni e Luigi Bolis.

Il consiglio di Amministrazione, riunitosi nel pomeriggio di lunedì 3 aprile, ha eletto con voto unanime Nasazzi presidente e Combi vicepresidente. “Ogni inizio è sempre una novità – ha dichiarato la presidente – Il Consiglio di Amministrazione è il luogo dove si prendono decisioni e dove ognuno di noi porta la propria esperienza personale attraverso un paziente lavoro di intese relazionali. Il compito della Fondazione comunitaria è proprio quello di essere un luogo di ascolto e aggregazione per far diventare i bisogni del territorio responsabilità sociale di tutti. Si riparte insieme per un nuovo mandato con grande passione e impegno”.

 

Pubblicato in: Città, Economia, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .