IL MEDICO VITTORIO AGNOLETTO
PRESENTA “SENZA RESPIRO”
DOMANI SERA IN STREAMING

LECCO – Domani, venerdì 13 novembre, Vittorio Agnoletto presenterà il suo ultimo libro-inchiesta sul Coronavirus, Senza respiro, edito da Altreconomia.

L’evento è organizzato da Arci Spazio Condiviso, Dinamo Culturale, Les Cultures Onlus, Qui Lecco Libera e il collettivo Venerdi sera sono (al) libero.

Alla presentazione, che sarà trasmessa in streaming tramite la piattaforma Zoom (al link urly.it/38nv4) e tramite le pagine Facebook degli organizzatori, interverrà virtualmente l’autore.

“Senza respiro è una vera e propria “scatola nera” della pandemia da Coronavirus – spiegano gli organizzatori – Non un instant book, ma un’inchiesta indipendente del medico, ricercatore e attivista Vittorio Agnoletto, una delle voci più autorevoli che in questi mesi ha raccontato e documentato ogni aspetto dell’epidemia Covid-19 e in particolare che cosa non ha funzionato, soprattutto in Lombardia.

Sarà un’occasione per alzare il velo sulle responsabilità di una politica che negli anni ha smantellato e indebolito la sanità pubblica a favore dei profitti privati, concentrandosi in particolare sulla Lombardia che, oltre a essere stata il cuore del contagio, rappresenta la punta avanzata delle politiche di privatizzazione della sanità: un sistema spesso indicato come “eccellenza” da soggetti politici ed economici, ma che non è stato in grado di affrontare la situazione di emergenza.

Il libro lancia anche proposte concrete per evitare che una simile tragedia possa accadere di nuovo e per rifondare un servizio sanitario universale, gratuito e soprattutto pubblico. La salute infatti, secondo l’autore, deve essere un bene comune, a partire dai LEA, Livelli Essenziali di Assistenza, dalla medicina di territorio e dalla prevenzione. Un saggio che ha l’obiettivo di non disperdere la memoria di quanto avvenuto, sviluppare riflessioni e proposte -scientifiche e politiche- sul sistema sanitario del Paese e su quello lombardo in primis”.

Pubblicato in: Cultura, Eventi, politica, Sanità, Covid-19, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .