LECCO, AGGIUDICATI I LAVORI
AGLI ISTITUTI SCOLASTICI
DI GERMANEDO E ACQUATE

LECCO – Aggiudicata la gara d’appalto per l’esecuzione dei lavori di rifacimento dell’impianto di riscaldamento della scuola secondaria di primo grado Antonio Stoppani di Germanedo bandita il 26 giugno scorso. Ad aggiudicarsi il lotto, per il quale sono state avanzate 26 offerte, tutte ammesse alla gara, è stata l’impresa Ige Impianti Srl di San Giustino (PG), grazie a un ribasso del 24,696% sull’importo a base di gara e dunque con un’offerta economica di 175.315,86 euro, oltre a 4.656,22 euro di oneri per la sicurezza.

L’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva, e poi direzione, contabilità lavori e coordinamento della sicurezza, sia in fase di progettazione, sia in fase di esecuzione, affidato a marzo alla società Energy Engineering srl di Lecco, ha evidenziato la necessità di intervenire sulle tubazioni, sostituendo l’intera rete, fatta eccezione per le tubazioni di alimentazione delle termoventilanti della palestra, rimpiazzando i ventilconvettori delle aule con radiatori in alluminio e inserendo nei terminali le valvole termostatiche.

Aggiudicati alla medesima impresa Ige Impianti Srl per l’importo di 206.411,89 euro al netto del ribasso del 26,696% (oltre a 4.812,00 euro di oneri per la sicurezza) anche i lavori di manutenzione straordinaria dell’edificio che ospita la scuola primaria Cesare Battisti di Acquate, gara per la quale sono state sette le offerte pervenute e ammesse alla gara. Per la relativa progettazione e direzione lavori, nonché per il coordinamento della sicurezza di tali lavori, l’incarico è stato affidato all’architetto Alberto Alborghetti di Lecco.

Le opere da eseguire riguardano in gran parte il rinnovo degli elementi di finitura interna e, nello specifico, nei due piani fuori terra in cui sono collocate le aule è previsto il completo rifacimento dei blocchi servizi, compresa la parte impiantistica, il parziale rifacimento delle reti impiantistiche idrico sanitarie ed elettriche, con integrazione della dotazione presente e la sostituzione delle porte di accesso alle aule ed eseguiti i relativi interventi di adeguamento.

Al piano seminterrato è previsto il rinnovo parziale delle pavimentazione, il ripristino degli intonaci danneggiati, la tinteggiatura delle pareti della palestra, la riqualificazione di quelle del corridoio di collegamento e, anche qui, il rifacimento del blocco dei servizi.

Previsto anche il rinnovo delle porte tagliafuoco e di alcuni serramenti metallici esterni, dei corridoi, della palestra e della zona cucina, mentre gli elementi metallici esterni, come i parapetti di scale, terrazzi e scala di sicurezza sul retro, saranno ridipinti, con sostituzione degli elementi danneggiati. Sarà infine rinnovata la pavimentazione della terrazza al piano rialzato e quella dell’intero cortile.

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città Tags: , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .