LECCO: CHIUSE LE FORMALITÀ,
LA TORRE VISCONTEA
È DI PROPRIETÀ DEL COMUNE

LECCO – Sottoscritto a Milano, nella sede della Direzione Generale Lombardia dell’Agenzia del Demanio, l’atto notarile di trasferimento di proprietà della Torre Viscontea al Comune di Lecco. Il passaggio del bene nel patrimonio comunale avviene a titolo gratuito a fronte della presentazione di un programma di valorizzazione del valore di circa 1.500.000 euro da perfezionare in tre anni approvato dal Ministero per i Beni e le Attività culturali.

L’edificio di grande valore artistico e archeologico, parte integrante del sistema di fortificazioni a difesa della città, ospita uno dei poli del Sistema Urbano Museale Lecchese, dedicato alle esposizioni temporanee e sarà sottoposto a una serie di interventi che consentiranno ai visitatori di trovarvi non solo la storia medievale del manufatto ma anche quella della città, nonché un approfondimento sugli itinerari manzoniani.

DALL’ARCHIVIO

LECCO, DA PALAZZO BOVARA UN ACCORDO PER VALORIZZARE LA TORRE VISCONTEA

LECCO, LA TORRE VISCONTEA DIVENTA BENE DEL COMUNE

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .