LECCO/LIBERI DI RESPIRARE:
ULTIMI GIORNI PER LA MOSTRA
ALL’API SULL’AMIANTO KILLER

LECCO – Il progetto “Liberi di Respirare: Amianto Killer” ha avuto un ottimo riscontro sia durante la prima esposizione alla Torre Viscontea (circa 350 persone) che nella sede di Api Lecco. Il progetto ha come obiettivo la sensibilizzazione di tutta la cittadinanza sul tema dell’amianto e dei rischi causati dall’esposizione alla fibra killer.

All’iniziativa del Gruppo Aiuto Mesotelioma hanno preso parte gli studenti del liceo artistico Medardo Rosso di Lecco, sezione grafica (coadiuvati dal professor Mario Carzaniga in collaborazione con il professor Martinelli e professor Petralia) che hanno contribuito a realizzare le opere artistiche, pezzi unici, attraverso stampa di calcografia e serigrafia, tutti messi a disposizione durante la serata di giovedì 21 novembre alle 20:30 alla sede dell’Api Lecco in cambio di donazioni che serviranno a sostenere la causa della Onlus cittadina.

Durante la serata sarà possibile ammirare le opere, vedere video conference, ascoltare interventi degli stessi studenti e di due esperti facenti parte della sottocommissione tecnico-scientifica del Gam ed inoltre, ad allietare la serata, vi sarà un intervento musicale, a cura di alcuni ragazzi, ed al termine un piccolo rinfresco offerto dal Gam.

Il progetto è stato sotenuto dall’associazione API Lecco e dalla Fondazione comunitaria del lecchese, con il patrocinio del Comune di Lecco.

 

Pubblicato in: Eventi, Città Tags: , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .