LITE TRA FRATELLI D’ITALIA,
QUERELA RITIRATA PER LA RISSA
DI ZAMPERINI CON MASETTI

Il lecchese Zamperini

LECCO – Il fatto era avvenuto nel maggio del 2019, quando due esponenti locali di Fratelli d’Italia (Giacomo Zamperini, 37 anni e il colichese Marco Masetti – allora coordinatore di FdI per la Valtellina) avevano violentemente litigato per motivi politici legati alla conduzione del partito di destra a livello lecchese, ed erano anche venuti a contatto fisicamente.

Per questo era scattata una denuncia nei confronti di Zamperini.

Oggi si sarebbe dovuto dibattere il caso avanti il giudice di pace a Lecco, ma i familiari di Masetti – nel frattempo deceduto a settembre del 2021, all’età di 46 anni – hanno rimesso la querela ed è scattato il “non luogo a procedere”.

RedGiu

Pubblicato in: Città, Cronaca, Lago, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati