MAGNODENO, SI AGGIORNA
LA CONFERENZA DEI SERVIZI.
PESANO LE 30MILA FIRME

LECCO – Nella mattinata di oggi la seconda riunione della Conferenza di servizi convocata dalla Provincia di Lecco per il provvedimento autorizzatorio unico regionale del progetto di gestione produttiva dell’ambito estrattivo ATE I3 nel Comune di Lecco.

Nel corso della Conferenza, che ha preso in esame gli aggiornamenti e le valutazioni dei soggetti convocati, è emersa l’esigenza di approfondire i documenti pervenuti; pertanto la riunione è stata aggiornata a una successiva data nel rispetto dei termini procedimentali.

Per quanto riguarda la programmazione dei lavori della Conferenza di servizi, i soggetti competenti al rilascio di autorizzazioni, pareri, intese, concerti, nulla osta o altri atti di assenso relativi al progetto si esprimeranno nella seduta della Conferenza di servizi che la Provincia di Lecco convocherà, nel rispetto dei tempi stabiliti, a seguito degli approfondimenti predetti.

Tutta la documentazione relativa al progetto è disponibile al seguente link.

 

LEGGI ANCHE

MAGNODENO, DEMOCRATICI: “LA VERA SFIDA È IL FUTURO”

SALVIAMO IL MAGNODENO: ‘PARERE SOSPENSIVO’ DAL COMUNE DI LECCO

DIFENDERE IL MAGNODENO CON UNA RACCOLTA FIRME E UN FUTURO SENZA CAVE

 

 

Pubblicato in: Montagna, politica, Ambiente, Città, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .