SAN NICOLÒ A LECCO:
IL PROGRAMMA DELLA FESTA

LECCO – Lecco entra nel clima natalizio a partire dalla festa di San Nicolò, patrono della Città e della parrocchia del centro. Numerosi gli appuntamenti religiosi e culturali organizzati dalla chiesa cattolica lecchese. Caratteristica della festa sono le mele di San Nicolò che simboleggiano quei sacchetti di monete, anzi: già in raffigurazioni di ambiente olandese del XVII secolo della notte di San Nicola si vede che i bambini capricciosi ricevono rametti di legno, mentre quelli buoni hanno giocattoli o mele con una moneta infilata.

Come da tradizione consolidata, il 6 dicembre ci sarà la distribuzione delle mele rosse ai più piccoli. Offerte dalla ditta della refezione scolastica, saranno confezionate dai Volontari Pensionati Lecchesi e da quelli parrocchiali di Lecco centro. Il sacchetto sarà consegnato in tutte le scuole dell’infanzia statali e paritarie di Lecco. In alcune scuole le volontarie condivideranno coi bambini i racconti tradizionali.

Ecco alcuni appuntamenti (per l’elenco completo vedi il volantino). Domenica 4 dicembre nella Basilica al distribuzione delle tradizionali mele di San Nicolò al termine di tutte le messe. Lunedì 5 dicembre sempre in Basilica i bambini della scuola dell’infanzia incontrano San Nicolò. Martedì 6 dicembre alle 18.30 in Basilica solenne celebrazione Eucaristica in onore del Santo patrono della parrocchia e della città presieduta da Davide Milani, prevosto e decano di Lecco, concelebrata dai sacerdoti della città, alla presenza delle autorità.

Al termine benedizione con la reliquia.

Pubblicato in: Città, Cronaca, Cultura, Eventi, Giovani, Religioni, Scuola Tags: , ,

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .